Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 settembre 2015 6 12 /09 /settembre /2015 08:47

L'osservazione dei serpenti, ma della natura in generale, ci rimette coi piedi per terra. Le stagioni si susseguono, il ritmo é scandito in modo impreciso, ma costante. L'inverno, per chi aspetta la bella stagione, non finisce mai; la primavera dalle condizioni meteorologiche variabili, stressa un pochettino. L'estate arriva, torrido o piovoso, in base ai capricci della terra e del cielo…. poi le giornate si accorciano, le notti si fanno fresche, come pure le giornate prive di sole, e questo segna l'inizio della fine della stagione di "caccia ai serpenti" (chi é nell'ambiente mi scusi pure…herping é un termine che non mi va giù… sarà che sono della vecchia scuola o del vecchio pensiero).

Se le condizioni sono favorevoli, avremo sicuramente la possibilità di osservare rettili e altri animali ancora per un paio di mesi, se invece il brutto tempo si instaura, la stagione finirà prima.

Qui condivido alcune osservazioni che ho potuto fare nelle ultime settimane.

La stagione é agli sgoccioli!

Femmina di lucertola (Podarcis muralis) intenta a scaldarsi su di una roccia.

La stagione é agli sgoccioli!

La fine dell'estate é anche il periodo dove si possono osservare questi splendidi ragni, Argiope bruennichi.

La stagione é agli sgoccioli!

Femmina di ramarro (Lacerta bilineata) che mi osserva, pronta a rintanarsi.

La stagione é agli sgoccioli!

Malgrado il periodo di caccia…questo capriolo, intento a mangiare funghi, non si accorge della mia presenza.

La stagione é agli sgoccioli!

Splendido e grande maschio di Colubro di Esculapio (Zamenis longissimus).

La stagione é agli sgoccioli!

Rana temporaria

La stagione é agli sgoccioli!

Biacco (Hierophis viridiflavus), maschio.

La stagione é agli sgoccioli!

Femmina di Vipera aspis francisciredi.

La stagione é agli sgoccioli!

Immagini precedente e seguente, una Coronella austriaca.

La stagione é agli sgoccioli!
La stagione é agli sgoccioli!

Questo insetto non é altro che la larva di una lucciola (Lampyris), probabilmente una femmina.

 

La stagione é agli sgoccioli!

Reduvius personatus, una cimice dal mimetismo eccezionale, la larva di questo insetto predatore si ricopre di polvere o granelli di sabbia per passare inosservato.

La stagione é agli sgoccioli!

In queste due immagini si può osservare un giovane Colubro di Esculapio (Zamenis longissimus) mentre si libera dell'esuvia. Verso la fine dell'estate, le uova, deposte alcune settimane prima, si schiudono, per cui é facile imbattersi in serpenti neonati che cercano un territorio idoneo alla loro sopravvivenza. Una decina di giorni dopo la nascita, i piccoli di questo serpente effettuano la loro prima muta.

La stagione é agli sgoccioli!
La stagione é agli sgoccioli!

Maschio di Podarcis muralis.

La stagione é agli sgoccioli!

Maschio di Natrix tessellata.

In Ticino, ma in tutta la zona Alpina, abbiamo la fortuna di avere parecchi territori favorevoli alla vita dei rettili. L'economia rurale tradizionale, quella che veniva perpetrata dai nostri avi, manteneva contenuto il bosco, curava i muri a secco e i prati. Oggi l'edificazione e la cementificazione di tutto compromette molti di questi habitat. Il controllo della natura da parte nostra, senza tenere in considerazione le esigenze di piante e animali, causano parecchi problemi a molti organismi viventi.

Ma come detto, fortunatamente da noi vi sono ancora molti ambienti interessanti, che vanno comunque tutelati.

Nelle immagini seguenti vi mostrerò alcuni rettili che vivono a stretto contatto con l'uomo, fortunatamente il loro modo di vita discreto e sfuggevole li fa passare inosservati agli occhi di molti. La presenza di questi animali é segno che la natura é sana, o per lo meno non troppo compromessa, ma l'equilibrio é precario.

La stagione é agli sgoccioli!

Muta di scurzon (Hierophis viridiflavus), su di un muro di vigneto crollato.

La stagione é agli sgoccioli!

Lucertola muraiola (Podarci muralis), sicuramente molto adattabile ad una certa "urbanizzazione intelligente".

La stagione é agli sgoccioli!

La vicinanza dell'uomo può causare alcuni problemi agli animali, evoluti per sfuggire a predatori e fenomeni naturali, ma non a tutte le invenzioni umane. Fortunatamente uno sguardo positivo nei confronti dei serpenti é sempre più presente.

Nell'immagine sopra sono intento a liberare un Biacco finito nella rete utilizzata per proteggere un vigneto. La sensibilità della persona, che ringrazio ancora qui, che mi ha consegnato il serpente ha permesso allo Scurzon di cavarsela bene e tornare sano e salvo in libertà.

Grazie anche a Mich per la foto.

 

Nella foto seguente il Biacco (Hierophis viridiflavus) subito prima che si tuffasse nel rovo alle sue spalle.

La stagione é agli sgoccioli!
La stagione é agli sgoccioli!

Vipera aspis francisciredi, in un vigneto situato vicino ad un paese.

La stagione é agli sgoccioli!

Natrix tessellata che si scalda su di una roccia, in prossimità di persone che passano una rilassante domenica al fiume.

Concludo con questa foto che mi piace molto, sia da un punto di vista estetico che simbolico, in cui possiamo vedere una Coronella austriaca che si gode i primi raggi solari della giornata, nei pressi di un paesino ticinese.

Serpentello elusivo, ma che bene o male, si trova a suo agio a vivere tra le vecchie mura di villaggi e vigneti, passando generalmente inosservato da tutti.

La stagione é agli sgoccioli!

Copyright © Grégoire Meier 2015. Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale dei testi e delle foto.

Condividi post

Repost 0
Published by Grégoire Meier
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Serpenti del Ticino
  • Serpenti del Ticino
  • : Punto di incontro per gli amanti dei serpenti o solo per chi è curioso di conoscerli.
  • Contatti

Contattarmi

Se volete contattarmi, per informazioni o per identificare un serpente che avete osservato, mandatemi pure una mail al seguente indirizzo: 

info@serpenti-del-ticino.com

oppure chiamate o mandate una foto al:

077 425 68 37

Cerca