Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 agosto 2017 2 08 /08 /agosto /2017 09:33

L'estate é arrivata, con picchi di caldo alternato a temporali che hanno portato a abbassamenti di temperature che si son poi rialzate... l'andamento meteo che ormai regna qui.

Le osservazioni estive sono state interessanti, con un certo numero di osservazioni di Coronella austriaca, serpente piuttosto elusivo. È con qualche immagine di questo colubro che inizio la carrellata di foto:

 

 

 

Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017

Tutte le Coronella austriaca delle foto precedenti sono femmine gravide, che metteranno al mondo tra qualche settimana dei piccoli già completamente formati e indipendenti.

 

 

 

Estate 2017

Nelle fresche mattine dopo la pioggia é possibile osservare l'orbettino (Anguis veronensis), che vediamo nel suo habitat sopra e con un primo piano qui sotto.

Estate 2017

 

 

 

Il Biacco (Hierophis viridiflavus), serpente piuttosto comune alle nostre latitudini,  non é sempre facile da fotografare col grande caldo visto che facilmente ci vede da lontano.

Nella foto sotto un individuo in muta, riconoscibile dall'occhio "opaco" tipico del processo di muta:

Estate 2017
Estate 2017

Sopra e sotto un  Biacco dalla livrea bella e "tigrata".

Estate 2017
Estate 2017

Il Ramarro (Lacerta bilineata) si adatta a vivere nei muri a secco come nella foto sopra, restando comunque fedele al suo habitat preferito, dove si mimetizza nelle vegetazione e si protegge nei rovi, come sotto:

Estate 2017

 

 

 

 

Qualche giorno l'ho passato in una zona della Francia per osservare delle vipere dalla livrea particolare. Qui alcuni scatti degli incontri fatti:

 

Estate 2017

Nelle immagini sopra e sotto delle Lucertole vivipara (Zootoca vivipara).

Estate 2017
Estate 2017

Nella foto in alto un orbettino (Anguis fragilis), simile a quello che possiamo osservare in Ticino, ma appartenente ad un'altra specie.

 

 

 

 

 

Estate 2017

Poi  l'incontro con un maschio (sopra) e una femmina (sotto) di Vipera aspis atra dalla livrea denominata concolor per via dell'assenza dei tipici motivi dorsali che solitamente ornano le vipere.

 

Estate 2017
Estate 2017

Mentre osservo le vipere, le limacce si accoppiano in modo filamentoso ma sensuale....

Estate 2017

....mentre le chiocciole sembrano un po' più libertine. Se non sbaglio la chiocciola può "avere il ruolo" sia di maschio che di femmina...per cui in questo tris le possibilità sono diverse!

 

 

 

 

 

 

Estate 2017

Tornando in Ticino incontro un giovane maschio di Natrice dal collare (Natrix natrix).

 

 

 

 

 

 

 

Estate 2017

Femmina gravida di Vipera berus.

 

 

 

 

 

 

 

 

Estate 2017

Col caldo, certi giorni le mosche sono insopportabili... ma guardando attentamente questa che gironzolava vicino al piatto, noto che ha come un peso attaccato. Osservando da vicino vedo che ha un piccolo animale attaccato alle zampe posteriori.

Avevo letto che gli pseudoscorpioni (nel nostro caso sono minuscoli parenti degli scorpioni senza pungiglione) si aggrappavano alle mosche per spostarsi, ma non avevo mai osservato la cosa dal vivo. Credo che queste immagini siano poco comuni da vedere.

Estate 2017

 

 

 

Malgrado le osservazioni delle vipere francesi e gli altri incontri, resto sempre affascinato dalla bellezza delle vipere che vivono nelle nostre valli ticinesi. Qui di seguito alcune foto di Vipera aspis atra, tutte femmine osservate in giro per il cantone:

 

Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017
Estate 2017

I ragni sono affamati e le vespe poliste hanno i nidi carici. Segno che l'estate é a buon punto.

Estate 2017
Estate 2017

 

 

 

Ancora vipere... vi lascio con la foto di due femmine di Vipera aspis francisciredi, un primo piano di una e con la livrea dorsale veramente notevole dell'altra:

Estate 2017
Estate 2017

 

 

 

 

 

 

Copyright © Grégoire Meier 2017. Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale dei testi e delle foto.

Condividi post

Repost 0
Published by Grégoire Meier
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Serpenti del Ticino
  • Serpenti del Ticino
  • : Punto di incontro per gli amanti dei serpenti o solo per chi è curioso di conoscerli.
  • Contatti

Contattarmi

Se volete contattarmi, per informazioni o per identificare un serpente che avete osservato, mandatemi pure una mail al seguente indirizzo: 

info@serpenti-del-ticino.com

oppure chiamate o mandate una foto al:

077 425 68 37

Cerca