Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
15 novembre 2019 5 15 /11 /novembre /2019 09:10

Con la fine di ottobre le osservazioni di rettili diventano sporadiche per diventare praticamente nulle in novembre. Chiaro, alcune giornate tiepide permettono ad alcuni rettili di girovagare, ma le giornate ormai sempre più corte, portano questi animali a rintanarsi e progressivamente raggiungere profondità o nascondigli dove il gelo dei prossimi mesi non li raggiungerà.

Le piogge autunnali permettono ad alcuni anfibi ad andare a caccia di qualche preda prima che la neve copra tutti gli habitat.

 

Vi lascio con alcuni incontri fatti tra ottobre e la metà di novembre:

 

 

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

Nelle due immagini sopra si possono osservare due Vipera aspis francisciredi  che si godono i tiepidi raggi di sole autunnali. Sono ferme e immobili, allo scoperto ma mimetizzate nei pressi del loro rifugio invernale.

 

 

Sotto uno splendido maschio dai colori potenti. Verosimilmente lui era alla ricerca di una femmina con cui accoppiarsi. Vipera aspis oltre ad accoppiarsi in primavera come tutti gli altri serpenti, si accoppia volentieri anche in autunno.

Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

 

 

Dopo l’abbondanza di funghi dei mesi scorsi, qualche rimasuglio rimane.

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

Le lucertole muraiole (Podarcis muralis) si godono tutto il sole che possono. Sono tra i rettili ticinesi facili da osservare anche in pieno inverno, nelle giornate clementi:

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

 

 

Le mantidi religiose (Mantis religiosa), alcune delle quali un po’ vissute, si godono le ultime settimane di vita prima di essere uccise dal freddo, se sono state abbastanza fortunate da non essere state mangiate prima da qualche uccello o altro predatore:

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

Questo giovane orbettino (Anguis veronensis) era spaparanzato seguendo la sagoma di una roccia nel centro di un sentiero… immagino il possibile terrore che avrebbe scaturito in qualche escursionista che lo avrebbe confuso con una vipera… anche se più probabilmente sarebbe passato inosservato:

 

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

 

Il periodo di caccia appena concluso… alcune possibili prede dei cacciatori si rifanno meno timide:

Stagione 2019 ormai terminata!

Sopra due caprioli (Capreolus capreolus).

 

 

 

 

 

 

Stagione 2019 ormai terminata!

Sopra e sotto diversi cervi (Cervus elaphus).

Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

 

Nei pressi di una cascina questo biacco (Hierophis viridiflavus) si scalda sulle pietre di un muretto, immagino che ha intenzione di passare l’inverno in qualche cunicolo presente nelle fondamenta della costruzione.

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

Anche piante, insetti e ragni si preparano all’inverno:

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

Lampyrus noctiluca

 

 

 

 

 

Stagione 2019 ormai terminata!

Gryllus campestris

 

 

 

 

 

Stagione 2019 ormai terminata!

Pisaura

 

 

 

Stagione 2019 ormai terminata!

In una cavità ho potuto osservare diversi opilioni, degli Ischyropsalis. Per intenderci in modo poco scientifico... gli opilioni sono quei ragni dalle lunghe zampe e dal corpo a pallina. Questi in foto hanno delle specie di chele con cui afferrano le prede.

Stagione 2019 ormai terminata!

Poco lontano dagli Ischyropsalis ho osservato questo strano fenomeno: un piccolo coleottero parassitato da un fungo. Avevo già visto delle fotografie di qualche insetto colpito da un fungo entomofago, ma non lo avevo ancora mai osservato di persona!

Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

 

 

Se le piogge autunnali non sono troppo intense, è facile osservare alcuni anfibi nei boschi. Immagino che siano a caccia di lombrichi, limacce e altro che escono col medesimo tempo umido.

 

Stagione 2019 ormai terminata!

Sopra Salamandra salamandra mentre sotto Triturus carnifex

Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

Sotto una copia di Vipera aspis atra osservate a pochi metri di distanza l'una dall'altra, la prima foto ritrae una giovane femmina, mentre nella seconda vi è un maschio:

 

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

 

 

Anche per i ramarri (Lacerta bilineata) la stagione sta per finire. Un neonato, fotografato vicino ad un accendino per mostrarne la stazza) dovrà affrontare il suo primo inverno, mentre il giovane maschio della foto dopo ci è già passato almeno un paio di volte:

 

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

Le zecche danno ancora il meglio di loro, come lo si può notare sul ramarro ma anche su di me!

Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!
Stagione 2019 ormai terminata!

Termino con l’osservazione di questi colubri lisci (Coronella austriaca), un giovane maschio sopra e un maschio adulto sotto che ho fotografato mentre si godeva il sole di fine ottobre!

Stagione 2019 ormai terminata!

 

 

Copyright © Grégoire Meier 2019. Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione, anche parziale dei testi e delle foto.

Condividi post

Repost0

commenti

Alessandro Margnetti 11/17/2019 17:57

Sempre un piacere seguirti. Interessante il coleottero parassitato. Mai visto niente di simile.

Grégoire Meier 11/18/2019 11:20

Grazie Ale!
Sì interessnte il coleottero parassitato...sono andato a recuperarlo e l'ho spedito ad una specialista che studierà la cosa...vedremo se riceveremo qualche notizia interessante (la specie dell'insetto e del fungo)!

Lara 11/16/2019 12:53

Bellissime foto, come sempre.

Grégoire Meier 11/16/2019 20:27

Grazie! :-)