Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 giugno 2009 4 18 /06 /giugno /2009 17:55



Come  ho spiegato nell’articolo dedicato alla Vipera aspis atra, la livrea di questo serpente è molto variabile. Vi sono delle popolazioni con individui dai motivi molto marcati che convivono con altri dai motivi dorsali più leggeri e/o con degli esemplari melanici.

Tra tutte le ornamentazioni delle vipere presenti in natura, la più sorprendente e rara è quella in cui il motivo dorsale è assente. Questo tipo di livrea viene chiamata concolor.

Yves Brunelli da anni esplora le valli vallesane alla ricerca di un individuo concolor, arrivandoci spesso molto vicino, scoprendo delle vipere con pochi motivi dorsali (sul suo articolo ne potete vedere alcune foto link).
All’inizio dell’anno mi disse di aver trovato un sito in cui vi erano diversi individui abbastanza chiari e con dei lievi e piccoli disegni. Finalmente nei primi giorni di giugno riesce a trovare uno splendido maschio di Vipera aspis atra concolor, dalla livrea grigio-verde-oliva, totalmente privo di ornamentazioni dorsali.


Ecco il maschio di vipera concolor trovato da Yves Brunelli. 


Gentilmente Yves mi portò in quella valle e grazie a lui ho potuto trovare a mia volta una femmina concolor.


Femmina di Vipera aspis atra concolor.


Dopo questi due ritrovamenti di individui di vipera concolor e delle varie osservazioni fatte da Yves di individui poco disegnati, possiamo presumere che ci troviamo di fronte ad una popolazione di Vipera aspis atra concolor, ma vale la pena prolungare le osservazioni nei prossimi anni prima di poterlo affermare.


Da notare che in base alla luce e ai riflessi dei raggi solari la livrea di questa vipera cambia tono.


Nella medesima zona vivono comunque, fianco a fianco, individui dalla colorazione tradizionale e individui concolor.


Maschio di Vipera aspis atra concolor

Come promesso al mio amico Yves tengo assolutamente segreto il sito di questi ritrovamenti onde evitare che qualche terrariofilo senza scrupoli venga a depredare il posto e faccia scomparire questi rari animali che noi ci siamo limitati a fotografare e a lasciare in libertà.



Questa varietà di livrea nella Vipera aspis è stata raramente fotografata e pubblicata, per cui scusate se mi sono premunito firmando le fotografie in modo così prepotente...


 
Copyright © Grégoire Meier 2009 . Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale dei testi e delle foto.

Condividi post

Repost 0
Published by Grégoire Meier
scrivi un commento

commenti

UpTheHill 06/21/2009 21:08

Ciao Grégoire,sempre molto regolare: bravi che non siete intervenuti sull'habitat, e bravi che tenete segreto il luogo!!!UpTheHillwww.montagnaticino.com

Grégoire Meier 06/22/2009 08:31


Grazie Nino!


Greg 06/20/2009 07:58

Grazie a tutti!Greg 

yves brunelli 06/20/2009 05:17

Bravo  excellent article comme d'abitudeyves.

Elena Bartolacci 06/19/2009 23:38

Bellissime foto!

Anna M. 06/19/2009 23:23

gran bella soddisfazione immagino, ottime immagini di queste bellissime vipere cosi rare.Vi auguro di proseguire al meglio le vostre ricerche e conoscenze su questi particolari soggetti.salutiAnna

Presentazione

  • : Serpenti del Ticino
  • Serpenti del Ticino
  • : Punto di incontro per gli amanti dei serpenti o solo per chi è curioso di conoscerli.
  • Contatti

Contattarmi

Se volete contattarmi, per informazioni o per identificare un serpente che avete osservato, mandatemi pure una mail al seguente indirizzo: 

info@serpenti-del-ticino.com

oppure chiamate o mandate una foto al:

077 425 68 37

Cerca