Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 agosto 2011 4 04 /08 /agosto /2011 08:12

Durante le ultime due settimane di luglio ho avuto tempo da dedicare all’osservazione dei serpenti nel loro habitat.

Per l’occasione mi sono trovato con diversi amici, che ringrazio per i bei momenti passati assieme e le numerose osservazioni. Ve li presento rapidamente:

 

melo

Melo Batti (Sicilia), appassionatissimo di biacchi.



 

luglio-2011 0539

Antonino Marcianò (Calabria) conoscitore della Vipera aspis hugyi.


 

pat

Patrick Scimè (Ticino), il nostro esperto di anfibi.


 

luglio-2011 0083

Matteo Di Nicola & Asava Castronuovo (Milano), fotografi.

 

 

luglio-2011 0028

Non ho più bisogno di presentarlo... Yves Brunelli.


 

Ora possiamo passare all'altra fauna... un po' più fotogenica e interessante!

 


La prima giornata l'abbiamo dedicata ad una zona ticinese dove vive la Vipera aspis francisciredi.

 

luglio-2011 9751

Grossa femmina.

 

 

luglio-2011 9815 01

Maschio, opaco a causa della muta prossima.


 

luglio-2011 9824 01

Due, o forse tre vipere mimetizzate.


 

luglio-2011 9702 01

Questa femmina la conosco da qualche anno. La prima volta che l'ho vista era bella sana, la seconda presentava evidenti segni di bastonate e temevo che non passasse l'inverno. Con mia gioia ho potuto vedere che oggi le sue ferite si sono rimarginate e che a fine estate metterà alla luce dei viperotti!!

 


 

luglio-2011 9670 copia

Ritratto di un'altra femmina.

 

 

luglio-2011 9833 01 copia

Non lontano dalle vipere si possono ammirare delle orchidee.


 

 

 

Il giorno successivo andiamo nel Sopra Ceneri a scovare qualche Vipera aspis atra. Il grande caldo o chissà quale altro fattore ce ne fanno osservare solo due.

 

luglio-2011 9840

Femmina gravida.

 

luglio-2011 9877

Maschio.

 

 

Melo si é un po' annoiato delle vipere, per cui decidiamo di cercare qualche colubro.

 

luglio-2011 9951 copia

Hierophis viridiflavus.

 

 

luglio-2011 0003

Natrix tessellata, prossima alla muta.

 

luglio-2011 9922

Iphiclides podalirius.


 

Il giorno dopo varchiamo le Alpi per fare qualche ricerca in una valle dell'Oberland Bernese, dove a poche centinaia di metri di distanza si possono trovare la Vipera aspis e la Vipera berus.

 

 

ghia

 

 

 

luglio-2011 0019

Vipera berus maschio.


luglio-2011 0062

Osservandolo attentamente Nino ci fa notare che questo individuo ha gli occhi di un colore diverso.


 

Poi troviamo alcune femmine:

luglio-2011 0239

 

luglio-2011 0308

 

luglio-2011 0367

 

 

 

luglio-2011 0084

Salamandra atra, nata da poco.


 

luglio-2011 0326

Zootoca vivipara


 

luglio-2011 0463

Maschio melanico di Vipera aspis atra.

 

luglio-2011 0479 copia

Questi serpenti dalla livrea nera sono talmente affascinanti che non ci si stanca mai di fotografarli.


 

luglio-2011 0558

Nella medesima popolazione della vipera precedente vi sono anche individui dalla livrea più comune.


 

luglio-2011 0694

Altro grosso maschio di Vipera aspis atra, prossimo alla muta.


 

luglio-2011 0119

Coronella austriaca.


 

luglio-2011 0807

Anguis fragilis, l'orbettino.


 

 

luglio-2011 0796

Salamandra atra, infastidita dalla nostra presenza, secerne una sostanza irritante da apposite ghiandole.


 

Un paio d'ore prima che Melo torni a casa decidiamo di dare un occhiata in riva al Lago di Lugano dove osserviamo diverse Natrix tessellata.


luglio-2011 9959

 

Con grande entusiasmo Melo riesce a trovare una Natrix tessellata melanotica. Questa livrea, secondo molti testi, in Ticino é presente quasi esclusivamente sulle rive del Ceresio. Una vera bellezza!


 

luglio-2011 0059

 

luglio-2011 0093

Dettaglio della gola che presenta delle macchiette gialle e panna, un contrasto notevole col resto della livrea nera.


 

 

Per concludere le osservazioni di luglio ecco alcuni scatti di Vipera aspis atra della Leventina.

 

luglio-2011 1104

Femmina.

 

luglio-2011 1600

Splendido maschio.

 

luglio-2011 1128

Buon mimetismo.

 

luglio-2011 1236

Bella femmina dai disegni ben marcati.


 

 

 

Copyright © Grégoire Meier 2011 . Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale dei testi e delle foto.

Condividi post

Repost 0
Published by Grégoire Meier
scrivi un commento

commenti

Francesca 08/10/2011 10:57



Mizzica ma quel Nino è proprio bello! Affascinante proprio! 



upthehill 08/05/2011 09:43



Ciao Grégoire,


caccia fotografica d'eccezione!!! Bellissimi i soggetti, curato lo scatto. Io non riesco mai a vederne, devi proprio insegnarmi ad allenare l'occhio. Sono sicuro che in ogni escursione passo
vicino ad almeno una decina di questi soggetti, che riescono a celarsi.


Attendo invito per esercitazione :-)


UpTheHill
www.montagnaticino.com



Roberto 08/04/2011 17:22



Egregi,


mille grazie delle magnifiche e preziose immagini, degli istruttivi, ed alle volte simpatici, commenti.


Continuate così. Avanti tutta!


Vi saluto molto caramente,


Roberto.



Grégoire Meier 08/05/2011 08:41



Ciao Roberto,


grazie a te! Non preoccuparti....ora abbiamo lo slancio e non ci fermiamo più!!


Greg



ale 08/04/2011 13:44



Peccato esserci mancati . Sarà per l'anno prossimo .



Grégoire Meier 08/05/2011 08:40



Vai tranquillo Ale, recupereremo!



Presentazione

  • : Serpenti del Ticino
  • Serpenti del Ticino
  • : Punto di incontro per gli amanti dei serpenti o solo per chi è curioso di conoscerli.
  • Contatti

Contattarmi

Se volete contattarmi, per informazioni o per identificare un serpente che avete osservato, mandatemi pure una mail al seguente indirizzo: 

info@serpenti-del-ticino.com

oppure chiamate o mandate una foto al:

077 425 68 37

Cerca