Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
1 dicembre 2008 1 01 /12 /dicembre /2008 10:56

 

 

La vipera di redi è la sottospecie di Vipera aspis che troviamo nel Sotto-Ceneri (in realtà è presente nel Sopra-Ceneri ed ha come confine geografico il fiume Ticino e la Moesa).

 

 

Di corporatura relativamente tozza, questo serpente presenta spesso una livrea marrone, marrone-rossiccia o grigia con dei motivi trasversali neri, più o meno marcati a dipendenza dell’individuo.

 

 

  

La vipera comune può raggiungere una lunghezza di 70-80 cm ed ha l’apice del muso rivolta un po’ all’insù.

 

 

 

Osserviamo questo serpente in vari ambienti, quali muri a secco, zone cespugliose, roveti, margini di bosco, sempre comunque zone ben esposte al sole.

L’alimentazione dell’aspide è composta essenzialmente da piccoli roditori e da lucertole (soprattutto per i giovani), che cattura restando in agguato.

 

 

 

La vipera è principalmente diurna, la possiamo spesso vedere termoregolarsi ai primi ed agli ultimi raggi di sole della giornata. Quando il suolo raggiunge delle temperature troppo elevate questo serpente si rifugia all’ombra tra i cespugli o sotto sassi dove trova un po’ di fresco.

 

 

 

 

 

 

Copyright © Grégoire Meier 2008 . Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale dei testi e delle foto.

Condividi post
Repost0

commenti